Pasqua e Pasquetta…

segnano il grande ritorno dell‘agnello sambucano, dalla Valle Stura! Potrete degustarlo insieme aglia altrip piatti del nostro menu, perché proporremo il menu alla carta.

Venite a curiosare fra qualche giorno sul nostro blog per la descrizione dei piatti a base di agnello .

Durante queste settimane, osserviamo i seguenti orari: apertura eccezionale a pranzo sia a Pasqua che a Pasquetta, chiuso invece il 25/04

Novità di aprile ed aperture a Pasqua e pasquetta

 

Logo solo graficaAd aprile festeggiamo l’Alleanza fra i presidi Slow Food e La Louche! Di volta in volta troverete nel nostro menù questo simbolo, attraverso il quale si contraddistinguono i presidi, appunto, che sono progetti di Slow Food volti a tutelare piccole produzioni di qualità da salvaguardare, realizzate secondo pratiche tradizionali.

Potete già vedere la chiocciolina sul nostro menu di Aprile, dove spiccano varie novità: tanti nuovi antipasti, fra cui la delizia di primavera, una soupe fresca di insalate, caramellata, o il cheesecake di Fourme d’Ambert, o ancora lo sgombro alla nostra senape antica.

Fra i piatti principali, é tornato il lucioperca, o ‘Sandra’ per chi lo conosce bene: il filetto é leggermente affumicato, ed accompagnato da una crema di patate e sedano rapa al profumo di abete, e champignons in puré.

Altri nuovi piatti saranno in arrivo prima di Pasqua: a questo proposito ricordiamo che La Louche sarà aperto a pranzo sia a Pasqua, il 20/04 che a Pasquetta il 21/04.

 

Il signor maiale: terrina, choucroute e compagnia!

 

Schermata 03-2456723 alle 19.56.44Il protagonista del menù di marzo della Louche é senza dubbio il maiale: come antipasto, servito in terrina con crostini e senape, e come piatto principale, che abbiamo scherzosamente voluto chiamare “Porcellum”, dove il filetto morbido é accompagnato da polenta, carciofi e pancetta affumicata artigianalmente, con una fonduta leggera di formaggio.

Da segnalare inoltre LA SERATA CHOUCROUTE di domenica 16 marzo (bisogna prenotare) piatto della tradizione Alsaziana che gli fa onore (parliamo sempre del maiale): salsicce, cotechini, pancetta fresca e lonza affumicati serviti con cavolo bianco marinato.

In abbinamento, per eccellenza, suggeriamo il nostro Riesling alsaziano, vinificato secondo i precetti dell’agricoltura biodinamica.

Per informazioni e prenotaztioni: 011/4332210

 

Cari amici della domenica..

dal mese di marzo saremo aperti la domenica, solo su prenotazione, con un minimo di preavviso, cioé almeno entro il venerdi sera per la domenica successiva.

Siamo sempre a disposizione per eventi e cene o pranzi da organizzare durante i nostri orari di chiusura settimanali (oltre che durante i nostri orari di apertura).

Per tutto il mese di febbraio, inoltre, siamo aperti il martedi sera per la serata raclette, e dal mese di marzo saremo aperti sempre il martedi sera con menu à la carte.

Vi invitiamo ad assaggiare la nostra raclette, il peccato di gola ideale durante l’inverno!

La Louche é di ritorno!

Dopo una settimana di pausa invernale passata, giustamente, in Francia, La Louche riapre piena di energie e con qualche novità!

Per esempio, siamo fieri di introdurre nel nostro menu la carne di vitella e bue del Piemonte della macelleria Brarda di Cavour, proveniente da piccoli allevamenti selezionati e locali. Occorre precisare che questa carne diventa di qualità superiore grazie al savoir-faire della famiglia Brarda e alle lunghe frollature che permettono di ottenere una carne molto più gustosa e compatta.

La ritroverete nella nostra tagliata di scamone, nelle carni crude, e, novità di questo inverno, nel pot-au-feu, in cui la carne di bue e il cotechino son cotti lentamente e a lungo con le verdure di stagione in un brodo. Prima di degustare la carne e le verdure, il brodo é servito con i Crozet, piccola pasta artigianale di grano saraceno di orogini savoiarde.

Un altro piatto invernale ed ispirato dal tradizionale ‘cassoulet’ é il ragout, con coscia di faraona confite (cotta nel grasso), maiale e piattella canavesana di Cortereggio al pomodoro biologico/solidale italiano.

Troverete le altre novità del menù aggiornato qui nel nostro blog.

Schermata 01-2456687 alle 12.09.46Continuano inoltre per tutto il mese di febbraio, ogni martedi sera, le serate raclette, con menu a 25 euro a volontà comprensivo di coperto e acqua. I dettagli li trovate qui